I percorsi più belli

La nostra regione è caratterizzata da montagne impervie e scoscese, e la maggior parte di esse sono difficilmente percorribili in mountain bike. Eppure ci sono degli itinerari che fanno eccezione, e sono delle vere perle. Ve li presento in questa pagina.

Cartina

Cartina

Visualizza i percorsi su Google Maps.

L'Alpe di Trecciura (1160 m)

Alpe di Trecciura

Panorami spettacolari e una discesa lunga e scorrevole sono gli ingredienti di questo itinerario nel Gambarogno che è già diventato una classica!
Difficoltà tecnica: 3 / Difficoltà fisica: 3

Il Gazzirola (2116 m)

Gazzirola

L'itinerario che porta sul tetto del Sottoceneri è lungo e impegnativo sia dal punto di vista tecnico che da quello fisico. Questo giro può quindi essere portato a termine con successo solo da bikers completi. Una buona occasione per essere onesti con voi stessi!
Difficoltà tecnica: 4 / Difficoltà fisica: 4

L'alta Val Morobbia (2012 m)

Alta Val Morobbia

Un tour duro ma molto panoramico che segue le tracce dei contrabbandieri al confine tra la Svizzera e l'Italia.
Difficoltà tecnica: 4 / Difficoltà fisica: 4

L'Alpe di Brunescio (1618 m)

Alpe di Brunescio

Alla scoperta di monti e alpi della Vallemaggia lungo i sentieri della transumanza.
Difficoltà tecnica: 3 / Difficoltà fisica: 3

Il Monte Carza (1116 m)

Monte Carza

La salita che porta alla cima del Monte Carza segue strade prevalentemente asfaltate. La discesa si svolge invece quasi esclusivamente sui sentieri e sulle mulattiere relativamente ben scorrevoli che si snodano sul suo versante settentrionale.
Difficoltà tecnica: 3 / Difficoltà fisica: 3

Il Passo del Sole (2376 m)

Passo del Sole

Il Passo del Sole e il Passo dell'Uomo sono due percorsi classici per la MTB, ma l'itinerario proposto da extremeMTB unisce i due passi e aggiunge una spettacolare discesa su single-track nella Val Piora.
Difficoltà tecnica: 3 / Difficoltà fisica: 3

Il Monte Sette Termini (972 m)

Monte Sette Termini

Questo itinerario segue i ripidi sterrati che si snodano nei boschi del Monte Sette Termini e del Monte La Nave. I punti panoramici sono pochi, ma svelano scorci insoliti del fazzoletto di terra compreso tra il Ceresio e il Verbano.
Difficoltà tecnica: 3 / Difficoltà fisica: 3

La Cima della Trosa (1869 m)

Cima della Trosa

Una scarpinata a piedi permette di raggiungere questa vetta panoramica e di buttarsi in una discesa mozzafiato a cavallo tra la Valle Verzasca ed il Lago Maggiore.
Difficoltà tecnica: 4 / Difficoltà fisica: 4

La Bassa di Nara (2123 m)

Bassa di Nara

Un itinerario fisicamente e tecnicamente molto impegnativo che permette di compiere la traversata tra la Val Leventina e la Val di Blenio!
Difficoltà tecnica: 4 / Difficoltà fisica: 5

L'Alpe di Naccio (1394 m)

Alpe di Naccio

Nonostante la sua posizione discosta l'Alpe di Naccio può essere raggiunto abbastanza facilmente in MTB, e offre una discesa piuttosto tecnica e molto panoramica verso i Monti di Brissago.
Difficoltà tecnica: 3 / Difficoltà fisica: 2

L'Alpe di Foppiana (1495 m)

Alpe di Foppiana

L'itinerario dell'Alpe di Foppiana attraversa le pendici del Sassariente e permette di percorrere molti chilometri, anche in salita, su single-trail piuttosto tecnici.
Difficoltà tecnica: 4 / Difficoltà fisica: 3

La Val Agario (1495 m)

Alpe Agario

La Val Agario è una perla nascosta nei boschi del Malcantone, e merita una visita soprattutto in autunno, quando il suo anfiteatro esibisce un'incredibile collezione di colori.
Difficoltà tecnica: 2 / Difficoltà fisica: 3

Ultimi aggiornamenti:

Dunzio

Video

La coloratissima traversata dalla Vallemaggia a Tegna!

Alpe di Trecciura

Video

Una delle discese più spettacolari del Ticino!

Lago Mognola

Video

La discesa dal Lago Mognola lungo l'antico acquedotto in pietra di Canaa!

Corsgèla

Video

Il percorso di Corsgèla, alla scoperta di un mondo nascosto!